Autunno in arrivo? Proteggi il tuo cane o gatto da questi parassiti

Come curare le infezioni delle vie urinarie del gatto
Agosto 29, 2019

Autunno in arrivo? Proteggi il tuo cane o gatto da questi parassiti

L’abbronzatura estiva comincia a sbiadire, le giornate al mare diventano un ricordo, per far spazio a quelle autunnali.

Peccato però che l’arrivo della stagione autunnale non sempre significa, aria più fresca. Ultimamente, a causa dei cambiamenti climatici, il caldo si prolunga anche in autunno e il ciclo di vita di pulci, zecche e parassiti che causano Leishmaniosi, si allunga.

Purtroppo i nostri animali non sono al sicuro nemmeno all’interno delle mura domestiche. Le temperature interne permettono ai parassiti di sopravvivere, oppure il più delle volte vengono tradotti da noi dall’esterno.

Cani e gatti sono diventati veri e propri membri della famiglia, vivono a stretto contatto con noi, passando da una poltrona ad un divano, e proprio per questo possono trasmettere eventuali malattie.

È importante prestare la giusta attenzione all’igiene in casa e sottoporre i nostri amici a dovuti controlli periodici.

Ad esempio per gestire tempestivamente l’attacco di alcuni parassiti è importante spazzolare il proprio animale domestico facendo attenzione ai piccoli noduli, perchè è proprio lì che le zecche tendono ad annidarsi.

Le pulci invece sono visibili sulle parti più scoperte dai peli, quindi pancia o ascelle, per prevenire la contrazione è necessario raccogliere sempre le feci, disinfettare l’ambiente e l’eventuale lettiera o cuccia.

Seguendo queste piccole accortenze possiamo assicurare un buona salute ai nostri amici animali e di conseguenza salvaguardare anche la nostra.

Per ogni dubbio, consultare il proprio medico veterinario è il miglior passo da seguire.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *