Ecco 8 animali diversi da compagnia

Cos’è la leptospirosi?
Febbraio 15, 2019

Ecco 8 animali diversi da compagnia

Se desideri un animale da compagnia che non sia il cane, il gatto o il criceto, leggere questo articolo ti può essere di aiuto.

Torni a casa e ti viene incontro scodinzolando il tuo amico Fido, oppure cerca coccole il tuo gatto assonnato. Eppure cane e gatto non sono gli unici animali domestici.

In Italia, gli animali che si possono tenere sono elencati da specifiche normative, secondo le quali rientrano nella categoria degli animali d’affezione anche furetti, invertebrati, spesi di rettili e volatili.

Vediamoli tutti:

Maialino vietnamita – con la sua stazza media e i suoi i 90 kg, questo maialino è diventato uno degli animali più diffusi tra i personaggi famosi.

Riccio – tenero e grazioso, è definito molto affettuoso, ma per una serena convivenza vanno rispettate le sue abitudini. È importante maneggiarlo con cura e non disperate se durante la notte avvertire qualche rumorino, è un animale notturno.

I ratti da abitazione – o fancy rat, come vengono chiamati nei paesi anglosassoni, sono piccoli animali, definiti molto leali e affettuosi, oltre che intelligentissimi. Sono davvero di compagnia perchè amano essere stimolati di continuo con giochi ed attività particolari.

Iguana- Proprio perchè poco dinamico, l’iguana è uno tra gli animali da appartamento più docili e tranquilli. Può essere nutrito con piccole verdure, frutta e legumi e può essere accarezzato per ore ed ore, senza che muova una zampetta.-

Merlo Indiano  – i volatili sono sempre presenti nelle case, eppure nell’ultimo periodo è in aumento la richiesta del merlo indiano, una specie particolarmente vivace e curioso, che assicura tanta compagnia grazie al suo canto.

La puzzola – ebbene si , la puzzola è un animaletto vivace e curioso, capace di ricambiare con dedizione tutte le attenzioni ricevute da parte dei suoi padroni. L’unico inconveniente? Beh la puzza…emanata solo se si sente minacciata.A

Vediamo ora tutti quegli animaletti, ritenuti adatti per chi possiede dei bambini:

Furetto domestico – allegro e giocherellone, sempre a caccia di coccole e di attenzioni. Infatti non sopporta la solitudine ed è sempre vicino a chi si prende cura di lui. Insomma un ottimo compagno di giochi.

Coniglio nano – famoso per essere l’animale amico dei bambini. Proprio pe la sua indole, si posiziona al terzo posto nella classifica delle specie più diffuse in Italia, dopo cane e gatto.

Temi di essere l’unico a fare una scelta diversa? Sappi che non è così, infatti sono molte le persone che negli ultimi anni hanno scelto la compagnia di altre specie animali o esotici, proprio perchè affascinati e magari di semplice gestione.

Quello a cui è importante fare attenzione, è informarsi bene prima dell’acquisto per conoscere tutti i bisogni di cui necessita quell’animale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *