Animali incredibili: ecco quali

Quante volte porti fuori il cane?
novembre 9, 2018
Vaccinazioni: informazioni utili
dicembre 14, 2018

Animali incredibili: ecco quali

Lo sapete che esistono delle specie animali dotate di capacità straordinarie? Ecco di quali esemplari stiamo parlando:

Thaumoctopus mimicus o polpo mimetico

Questo curioso mollusco, scoperto nel 1998 in Indonesia, come lascia intendere il suo nome, riesce ad assumere le sembianze di altri animali, nello specifico ben 15  forme diverse: meduse, anemoni di mare e stelle marine, granchi etc…Questa sua abilità ha scopi importanti a doppio senso, potendosi trasformare ad esempio in un serpente di mare, può difendersi da un eventuale altro animale che in caso contrario lo attaccherebbe. Lo stesso vale per la caccia, se infatti è lui a dover cacciare, trasformandosi in un animale innocuo, può avvicinarsi alla sua preda e sferrare il suo attacco.

Ma come può fare tutto ciò? Grazie a cellule specifiche chiamate cromatofori che ha nella pelle. Ciascuna di esse contiene piccole sacche di colore: nero, rosso, giallo e verde che vengono rilasciate in quantità differenti grazie a specifici impulsi nervosi.

La volpe artica 

A differenza della sorella dal color rosso, la volpe artica ha un bellissimo e folto manto bianco, le piante delle zampe molto pelose, che le permettono una buona presa sul ghiaccio, le orecchie piccole, arrotondate e ricoperte anch’esse di pelliccia, le quali limitano la dispersione di calore.

Questa volpe grazie a tutto questo pelo, può sopportare fino a 45 gradi sottozero e il suo colore naturale le consente  di mimetizzarsi tra la neve e i ghiacci, così da ingannare i suoi predatori e nel contempo le facilita la caccia.
La volpe artica può fare affidamento anche alla sua lunga coda, che le fa da “coperta”,  infatti quando vuole riposarsi nella sua tana,  si fa avvolgere da questa cosa isolandosi dal freddo. 

Quando la stagione cambia, il suo manto diventa marrone, permettendole di camuffarsi durante l’estate tra le rocce e le piante della tundra.

La formica soldato

È noto che la società delle formiche è suddivisa in caste, a ciascuna delle quali corrispondono differenti strutture morfologiche e comportamentali, ad esempio le formiche operarie o soldato, ed è su queste ultime che ci soffermiamo in questo articolo.

Le formiche soldato vivono esclusivamente nei deserti sudoccidentali e settentrionali del Messico, la loro funzione è quella di bloccare gli ingressi del formicaio con la loro testa sovradimensionata, impedendo così l’ingresso all’esercito di formiche assalitrici. Inoltre i ricercatori hanno notato che questa specie non solo ha l’abitudine di recuperare i suoi soldati feriti dal campo di battaglia ma li cura!

Se vi è piaciuto questo articolo, commentate e segnalateci altre curiosità!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *